sabato 7 aprile 2018

I convocati di Franco per il Sarconi

Il tecnico biancazzurro ha diramato la lista dei giocatori che prenderanno parte alla prossima sfida

LIBERTAS MONTESCAGLIOSO - SARCONI
10ª Giornata Ritorno (07.04.2018 - ore 15.00)
Campo sportivo “Comunale" di Montescaglioso
Elenco convocati



Cifarelli Giovanni
Tafuno Emanuele
Mossuti Giambattista
Carriero  Carmine
Ditaranto Gianluca
Leone Rocco
Ditaranto Rocco
Ciarfaglia Francesco
Ingordino Donato
Bianco Antonio
Mangia Luigi
Mazzoccoli Giuseppe
Criscuolo Stefano
Cetera Michele
Iacovino Antonio
Mancino Andrea
Tafuno Antonello
Presentarsi al campo sportivo alle ore 14.

mercoledì 28 marzo 2018

Un’ altra pesante sconfitta Montescaglioso cade in casa


Calculli e compagne si arrendono 3-1 al Cutrofiano
Ancora una pesante sconfitta per il Gallitelli Vending Vis Severiana, che davanti al pubblico amico del PalaWojtyla si arrende per 3-1 al Cutrofiano.  Una sconfitta che fa rabbia al sestetto allenato da Dino Esposito, capace di vincere il primo set col punteggio di 25-18, ma poi non in grado di tenere alla distanza e costretto a cedere gli altri parziali a 13, 14 e 20. Una gara che, in sostanza, e’ stata contraddistinta dai soliti errori, che hanno permessoalle salentine di vincere comodamente la seconda e la terza frazione, decisive ai fini della vittoria finale.  Nel complesso, le biancazzurre non sono riuscite a tenere la concentrazione che aveva consentito di vincere il primo parziale, e a conti fatti, nonostante l’ottimo inizio, e’ maturata una sconfitta netta e che non ha consentito neanche di racimolare un punticino che sarebbe stato piu’ che utile nella corsa per evitare la retrocessione diretta.  A tal proposito, la classifica resta sempre cortissima, anche se le montesi sono relegate in fondo con soli 12 punti . Le dirette rivali, pero, da Corato a Taviano , ma anche Lecce e Bitonto, non sono affatto lontane, e le possibilita’ di riagganciare la zona playout restano piu’ che vive. Occorera’ tuttavia ricominciare a far punti, e possibilmente prima possibile, anche se la prossima avversaria della squadra montese sara’ il Noci, capolista e dominatrice del campionato che in casa sua sta dettando legge. Un impegno proibitivo per le biancazzurre, che arrivera’ dopo la sosta’ del prossimo fine settimana in occasione delle festivita’ pasquali. Un turno di stop che tra’ l’altro, potra’ essereutile per far riflettere e, chissa’, rigenerare anche mentalmente un gruppo che sta faticando, oltre che a livello tecnico, sotto l’aspetto psicologico.

giovedì 22 marzo 2018

Montescaglioso in campo con undici "volontari"

La Libertas Montescaglioso sconfitta 5-0 a Castelluccio. Il presidente Nunzio Locantore racconta con serenita': Tra infortuni, squalifiche e quelli che giocano solo in casa, siamo andati a Castelluccio con undici "volontari", in gran parte improvvisati. Abbiamo recuperato un paio di ragazzi che non venivano a giocare da un po' di tempo. Dei titolari, solo il portiere e un difensore. Sarebbe potuta andare peggio.
Montescaglioso in campo con un undici praticamente inedito con mister Cicorella costretto ad inventarsi ruoli e formazione. Al primo minuto di gioco biancazzurri sono gia' in svantaggio, azione corale della squadra di casa con Sarro che porta in vantaggio i suoi. Fase di gioco spezzettata dai montesi che si battono con orgoglio riuscendoci in parte limitando i locali per quasi quaranta minuti, con Cifarelli che si supera in diverse occasioni, i biancazzurri cercano qualche sortita offensiva non trovando la forza e l'occasione giusta per spaventare i locali.Il raddoppio dei rossoblu arriva al 44' ancora con Sarro, su angolo di Di Mare. Il secondo tempo inizia ancora con Sarro che cala il tris al 10'.Sarro scatenato realizza il poker al 26' su rigore. Montescaglioso stanco con nessun calciatore in panchina concede Il quinto gol giunto al 45' con Celano.Subito dopo il triplice fischio, le due compagini si sono salutate con il terzo tempo.

il Montescaglioso rimane in terz' ultima posizione a debita distanza dalla penultima posizione non perdere contatto con il quart'ultimo posto , e' l' obiettivo fissato dalla dirigenza di Nunzio Locantore. Ora pero' la squadra dovra' concentrarsi sulle prossime tre partite per chiudere un campionato avaro di soddisfazioni e dovra' farlo gia dalla prossima partita del sette aprile quando al Comunale arrivera' il Sarconi, poi ci sara' la trasferta di Roccanova mentre si chiudera' il campionato in casa con l' Atletico Lauria. I conti si faranno alla fine con la speranza di finire il campionato dignitosamente in attesa di tempi migliori.

Ora spazio alla pausa pasquale, si ritorna in campo il 7 aprile, prossima avversaria la Polisportiva Sarconi

Nulla da fare per la Vis Severiana/Gallitelli Vending in casa della seconda.

Il calendario non da tregua e nel prossimo turno c’e’ il Noci
Nulla da fare per il Gallitelli Vending Montescaglioso, che cade a Copertino con il punteggio di 3-0. La squadra allenata da Dino Esposito ha fatto quel che ha potuto al cospetto della seconda della classe, ma a conti fatti e’ riuscita a tener botta al maggior tasso tecnico delle avversarie solo nel primo set ed in parte del secondo. Nella prima frazione, infatti, sempre condotta dalle padrone di casa, le biancazzurre hanno provato a ribattere colpo su colpo, ma alla fine si sono dovute arrendere con il punteggio di 25-18. Piu’ o meno dello stesso tenore il secondo set, in cui Roberta Calculli e compagne hanno fatto qualcosa in piu’ di ricezione e difesa, riuscendo a contenere il divario fino all’ accellerata finale delle padrone di casa che hanno chiuso vittoriosamente per 25-15. Senza storia la terza frazione di gioco in cui le montesi, non sono praticamente scese in campo,per cedere di schianto con il risultato di 25-9. Una sconfitta preventivata sulla carta, che sicuramente non va a cambiare gli equilibri e le prospettive della formazione montese in questo finale di stagione, in cui si prevede un’ accesa lotta per evitare le due ultime posizioni, che significano retrocessione diretta. Il Copertino del resto, lotta per la vittoria del campionato e per la promozione in B2, e non era certo questa la partita dalla quale portare a casa dei punti. Come non lo sara’ la prossima, che vedra’ il gruppo biancazzurro opposto al Noci, capolista del campionato che rappresenta ad oggi l’ organico forse meglio attrezzato e piu’ forte della serie C. L’ obiettivo sara’ quello di preparare al meglio il confronto, ma al tempo stesso il rush finale per la salvezza.

martedì 20 marzo 2018

Il Montescaglioso di Martinelli torna alla vittoria battendo il Moliterno con un rocambolesco 4-3

Sfida ricca di gol nella 29esima giornata di Eccellenza lucana al Comunale. Finisce 4-3 tra Montescaglioso e Moliterno con una carambola di reti nel finale davvero impressionante. La truppa di Martinelli torna alla vittoria dopo tre giornate e lo fa segnando a raffica.
Gol ed emozioni al Comunale di Viale Kennedy tra i padrono di casa e un vivace Moliterno. Proprio i moliternesi vanno in vantaggio dopo 2′ grazie a Cigliano, ma il Montescaglioso pareggia al 11′ con bomber Grittani su rigore, il numero 10 montese si fa ribattere il rigore da Pisapia ma e lesto nel ribadire in rete. Al 15′ sempre Grittani serve un assist per Leccese che calcia fuori. Al 31′ nuovo sorpasso rossoblu, ancora un volta grazie a Cigliano che approfitta di un errato disimpegno di Gambetta supera Varisco e mette dentro. Il primo tempo va in archivio con il vantaggio minimo del Moliterno, ma ad inizio ripresa, il Montescaglioso accellerae sorpassa: al 1′, Grittani fa 2-2, e al 8′, Grittani allarga per Miraglia che mette al centro dove si fa trovare De Lucia a, formare il sorpasso dei biancazzurri. Al 23′ Picariello serve Cigliano, Cifarelli respinge. La gara si fa dura ed intensa, ma al 37′ azione corale con Galetta che ruba a Nyademoh poi da palla a Miraglia che mette il sigillo pressoche” definitivo sulla vittoria, realizzando il 4-2. Il Moliterno, pero’, non si mostra domato al 40 risponde con un tiro alto sulla traversa e, proprio allo scadere, realizza il 4-3 con Picariello che accende solo momentaneamente le speranze: poco dopo, infatti, il direttore di gara fischia la fine.
Tabellini 29 giornata: Montescaglioso- Moliterno 4-3
MONTESCAGLIOSO: A. Cifarelli,Eletti ( 30’pt  Tralli),Varisco, Gambetta, Montemurro (30’pt Miraglia-38′ st Petruzzo), De Lucia, Natale,Di Cuia, Leccese ( 26′ st Pellegrino), Grittani,Galetta. A. disp. S. Cifarelli, Palazzo,Bitondo. All. Martinelli
MOLITERNO: Pisapia,Donnantuoni, F.Marchesani, Nyademoh, Spina (35′ st Toro), Franco, Cosentino,Cigliano, Apella, Picariello, De Santis (19′ st Leo). A disp. Quarta,A.Marchesano,Abano,Leon,Ferri, Niang. All. Finamore
ARBITRO: Cicchetti di Matera (Picerno- Saccinto)
RETI: 2’pt  32′ pt Cigliano (Mo), 11′ pt 1′ st Grittani (Mon), 9′ st De Lucia (Mon), 37′ st Miraglia (Mon), 45′ st Picariello (Mo)
NOTE: Espulsi: al 16′ st Di Cuia e Donnantuoni-Ammoniti Di Cuia e Grittani.